Ecco a vuoi una semplice illustrazione grafica di come dovreste vestirvi per i concerti a cui parteciperete quest’estate

Ora che il Coachella 2018 sta ufficialmente riempiendo le nostre bacheche di Instagram, pare sia proprio iniziata la stagione dei festival musicali estivi, e questo grande festival non è che il numero di apertura di una lunga stagione che ha ancora tanto in riserbo per chiunque abbia il coraggio di prendervi parte (prendiamo per esempio il concerto del primo maggio, il Lollapalooza, FYF, Transit, Outside Lands, solo per nominarne alcuni dei più famosi a livello internazionale, ma il discorso vale anche per tutti i concerti della stagione estiva in arrivo a livello nazionale e locale!). IL Coachella ci dà ispirazione grazie alle sue due settimane piene di incredibile musica indie e anche incredibile stile quando si parla di moda. Ovviamente la moda associate ai festival musicali può essere parecchio difficile da imitare, dato che ci sono davvero tanti elementi da tenere in considerazione quando si sceglie un outfit. Prima di tutto bisogna considerare la stagione. Siamo in estate, (o almeno, quasi in estate) e questo vuol dire che sta per fare davvero parecchio caldo. Il piano è quello di rimanere fuori all’esterno sotto il sole tutto il giorno per diversi giorni senza alcun posto dove ripararsi. Quando di note comincia a fare più freddo, probabilmente desidererete avere un’extra-giacca con voi invece che solo un paio di pantaloncini ed un top ricamato, perché il vostro raffreddore del giorno dopo sarà lì a ricordarvi di quanto siete irresponsabili.

Ma bisogna anche considerare che questo tipo di festival è il luogo perfetto per lasciar andare il vostro spirito indie o hippie interiore. Avete bisogno di aiuto nel scegliere quale outfit adottare per uno di questi eventi e assicurarvi di avere un’esperienza senza troppi intoppi? Siamo qui per aiutarvi. Il Vostro stile è più gipsy o Boho? Abbiamo qualcosa per ciascuno dei vostri stili preferiti! Vestiti, magliette, short, scarpe aperte o chiuse, ci sono così tante cose da scegliere. Quindi cominciate a svuotare i vostri armadi (e quelli delle vostre madri) e lasciatevi ispirare dalla lista di immagini che troverete qui di seguito.

Il tempo non è ancora pienamente estivo e non vorreste rischiare di morire di freddo durante il vostro concerto preferito? Trovate un compromesso indossando un paio di jeans skinny lunghi e scarpe chiuse (a nessuno piace farsi pestare piedi dagli sconosciuti per una giornata intera), ma abbinatelo con una camicetta floreale che riporti un po’ di hippie vibe all’interno del vostro outfit. Il tutto coronato da accessori scintillanti e capelli ad onde degni delle vostre migliori immagini su Instagram.

Al contrario sapete già di dover passare una mattinata intera sotto il sole e avete solo bisogno di un modo per riuscire a non sciogliervi nel corso della giornata? Adottate uno stile molto più easy ed incorporate un utile costume da bagno al vostro outfit leggero e senza impegno. Con un paio di pantaloncini a frange e sandali con borchie, potrete unire lo stile rocker alla vostra comodità personale.

Ma quando si tratta di festival indie bisogna sempre ricordarsi di prendere spunto dai migliori. Nel nostro caso si tratta di Vanessa Hudgens, regina indiscussa dei capelli meravigliosi e dello stile hippie da Coachella. Provate ad utilizzare una di quelle comode gonne lunghe o pantaloncini super stylish all’interno di uno dei vostri outfit, abbinandoci un’acconciatura eccentrica, clip per capelli ed un croptop da urlo. Niente da discutere.

E cosa sarebbe un festival di musica indie senza una coroncina di fiori?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *